Le bibliografie tematiche di Mare di Libri

Resistenza

Il 25 aprile è un giorno importante. Nel 1945, venne proclamata via radio l’insurrezione in tutti i territori occupati dai nazifascisti. Le forze partigiane liberarono entro il 1º maggio l’Italia settentrionale, mettendo fine a venti anni di dittatura fascista e a cinque di guerra.
Il 25 aprile rappresenta la vittoria della Resistenza e l’avvio effettivo di una fase di governo che ha permesso la nascita della Repubblica Italiana, resa possibile anche dal fatto che per la prima volte le donne furono chiamate a votare. È a tutti questi eventi che dobbiamo la stesura definitiva della nostra Costituzione.
Ma chi erano i partigiani? E soprattutto, cosa ha significato davvero vivere quegli anni?
Abbiamo scoperto alcuni libri in grado di raccontarlo, e ve li proponiamo divisi per fasce d’età.

letture consigliate dagli 11 anni in su

Guido Petter, Una banda senza nome, Giunti
Roberto Denti, Ancora un giorno, Piemme
Guido Quarzo, Ritorno al mittente, Lapis
Fabrizio Roccheggiani, La bicicletta di mio padre, Lapis
Ermanno Detti, Estrella, Nuove Edizioni Romane

 

letture consigliate dai 13 anni in su

Fabrizio Silei, Bernardo e l’angelo nero, Salani
Mino Milani, Seduto nell’erba, al buio, BUR
Roberto Denti, La mia resistenza, BUR
Annalisa Strada, Il rogo di Stazzema, Piemme
Antonio Ferrara, La corsa giusta, Coccole Books

 
letture consigliate dai 15 anni in su

Italo Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno, Mondadori
Alberto Cavaglion, La resistenza spiegata a mia figlia, Feltrinelli
Renata Viganò, L’Agnese va a morire, Einaudi
Marisa Ombra, Libere sempre, Einaudi