C.S. Lewis

Autore

Biografia

Clive Staples Lewis nasce a Belfast, in Irlanda, il 29 novembre 1898.
La sua carriera inizia dall’insegnamento della Lingua e Letteratura Inglese presso l’Università di Oxford, dove diviene amico intimo dello scrittore J.R.R. Tolkien, autore di Il Signore degli anelli. Con Tolkien e altri (tra cui anche Charles Williams) fonda il circolo informale letterario degli “Inklings”.
C.S. Lewis non è solo conosciuto per la serie di Le Cronache di Narnia (composta da 7 libri), ma anche per i suoi libri di riflessione religiosa: Il Cristianesimo così com’è e Sorpreso dalla gioia.
Un altro importante lavoro di Clive Staples Lewis è il romanzo Le lettere di Berlicche incentrato sulla bizzarra corrispondenza tra un funzionario di satana e il nipote, apprendista diavolo custode.
Sempre sulla scia del fantasy, C.S. Lewis realizza una trilogia, scritta tra il 1938 e il 1945, composta dai volumi Lontano dal pianeta silenzioso, Perelandra e Quell’orribile forza.
Il personaggio di Lewis è descritto nel film Viaggio in Inghilterra, del 1993, dove si narra l’incontro dello scrittore con la poetessa americana Joy Gresham, sua futura moglie.
Clive Staples Lewis muore a Oxford il 22 novembre 1963.

Il libro Il leone, la strega e l’armadio è stato scelto per la gara di lettura delle scuole medie dell’anno 2015/2016.

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

Il nipote del mago, Mondadori
Il leone, la strega e l’armadio, Mondadori
Il principe Caspian, Mondadori
Il viaggio del veliero, Mondadori