Pina Varriale

Pina Varriale autore

Biografia

Pina Varriale è nata a Napoli nel 1957. Giornalista per diversi quotidiani e periodici tra cui Napolisera, LaVoce, Il Notiziario, Arte più Arte, il Tergo, Lievito, ha curato e condotto servizi di attualità e culturali per emittenti radiofoniche e televisive. Si è occupata dei “ragazzi a rischio” progettando e realizzando un laboratorio artistico e teatrale.
Ha scritto e messo in scena lavori teatrali originali per i bambini delle scuole elementari e per i ragazzi delle scuole nedie. Ha tradotto testi letterari dal francese, dallo spagnolo e dall’inglese.
Ha partecipato come pittrice a numerose mostre regionali e nazionali.
Ad inizio anni 2000 inizia a scrivere romanzi dedicati al pubblico dei ragazzi. Nel 2007 pubblica con l’ediore Piemme il romanzo Ragazzi di camorra, si aggiudica il Premio Bancarellino, il riconoscimento più importante assegnato in Italia ai libri per ragazzi. Nel 2012 ha pubblicato con l’editore Nuove Edizione Romane il libro Mai con la luna piena, romanzo storico ambientato a Palermo ricco di temi attuali come tolleranza e confronto tra culture.

Pina Varriale è stata ospite al festival Mare di Libri nell’edizioni del 2008.

Sito ufficiale Pina Varriale

Bibliografia sintetica
La banda dei Cherubini, Mondadori, 2003
Non ditelo a Cialì, Mondadori, 2004
Ragazzi di camorra, Piemme, 2007
Tutti tranne uno, Piemme, 2009
Zero e lode, Piemme, 2010
L’ombra del drago, Einaudi Ragazzi, 2011
Mai con la luna piena, Nuove Edizioni Romane, 2012
ragazzi_di_camorra.jpg pina_varriale.jpg

Pina Varriale

Autore

Biografia

Pina Varriale è nata a Napoli nel 1957. Giornalista per diversi quotidiani e periodici tra cui Napolisera, LaVoce, Il Notiziario, Arte più Arte, il Tergo, Lievito, ha curato e condotto servizi di attualità e culturali per emittenti radiofoniche e televisive. Si è occupata dei “ragazzi a rischio” progettando e realizzando un laboratorio artistico e teatrale.
Ha scritto e messo in scena lavori teatrali originali per i bambini delle scuole elementari e per i ragazzi delle scuole nedie. Ha tradotto testi letterari dal francese, dallo spagnolo e dall’inglese.
Ha partecipato come pittrice a numerose mostre regionali e nazionali.
Ad inizio anni 2000 inizia a scrivere romanzi dedicati al pubblico dei ragazzi. Nel 2007 pubblica con l’ediore Piemme il romanzo Ragazzi di camorra, si aggiudica il Premio Bancarellino, il riconoscimento più importante assegnato in Italia ai libri per ragazzi. Nel 2012 ha pubblicato con l’editore Nuove Edizione Romane il libro Mai con la luna piena, romanzo storico ambientato a Palermo ricco di temi attuali come tolleranza e confronto tra culture.

Pina Varriale è stata ospite al festival Mare di Libri nell’edizioni del 2008.

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

La banda dei Cherubini, Mondadori, 2003
Non ditelo a Cialì, Mondadori, 2004
Ragazzi di camorra, Piemme, 2007
Tutti tranne uno, Piemme, 2009
Zero e lode, Piemme, 2010
L’ombra del drago, Einaudi Ragazzi, 2011
Mai con la luna piena, Nuove Edizioni Romane, 2012