Simona Brogli

Simona Brogli traduttore

Biografia
Laureata in Lingue all’Università di Bologna, lavora come traduttrice editoriale da circa dieci anni. Dopo aver esplorato il settore della saggistica e della narrativa per adulti, ora la sua attività verte principalmente sulla letteratura per ragazzi e YA.
È la voce italiana di Suzanne Collins per la trilogia Hunger Games e la serie Underland Chronicles, di John Grisham per gli ultimi due episodi della serie Theodore Boone, di Andrew Fukuda per la trilogia The Hunt, di Janet Tashjian per La mia vita è un romanzo e La mia vita è un film.
Attualmente sta lavorando alla serie Spirit Animals – sette volumi, ognuno di un autore diverso – e ha da poco terminato la traduzione della fiaba di Neil Gaiman The Sleeper and the Spindle, che uscirà in Italia in autunno.

Simona Brogli sarà ospite al festival Mare di Libri nell’edizione 2015.