Vincenzo Spadafora

Vincenzo Spadafora Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

Biografia
Nato ad Afragola (Napoli) nel 1974, è il primo Presidente dell’Autorità garante per l’Infanzia e l’Adolescenza in Italia.
La sua è una vera e propria vocazione. A dodici anni diventa volontario dell’UNICEF, a diciotto viene coinvolto direttamente dal Presidente a far parte della squadra e nel 2008 viene eletto Presidente, il più giovane che il comitato italiano dell’UNICEF abbia mai avuto. Da attivista sul campo, si è recato in paesi come Indonesia, Ruanda e Sierra Leone, è stato a Gaza per controllare di persona lo stato di un progetto relativo al recupero psicologico dei bambini coinvolti nel conflitto israelo-palestinese, e ha lavorato nel Libano per il recupero scolastico dei bambini palestinesi rifugiati in quei territori.
Oggi, in quanto garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, pone all’attenzione dell’opinione pubblica i problemi dei minorenni e le situazioni in cui essi vivono, favorendo il loro ascolto e la loro partecipazione. Nel 2015 è stato, infatti, intrapreso il Diritti al futuro tour, in cui Spadafora, assieme ai suoi collaboratori, ha attraversato tutta la Penisola per vedere, conoscere, promuovere e dare voce a realtà e ambienti legati strettamente ai bambini e ai ragazzi.

Vincenzo Spadafora sarà ospite al festival Mare di Libri nell’edizione 2015.

Sito ufficiale del garante per l’Infanzia e l’Adolescenza