Consigli di lettura invernali

 
Leggere ci piace sempre, ma sotto l’albero è ancora più magico.
Per questo, martedì 21 dicembre 2021, alle ore 11:00, Alice Torreggiani, Alice Bigli, Marco Magnone e Matteo Biagi ci faranno da guide all’interno di una fitta lista di consigli – non per forza a tema Natale – che possano soddisfare ogni tipo di lettore durante queste feste.
 
Sarà possibile seguire l’evento in diretta su YouTube e Facebook. Inoltre, alla fine dell’evento verrà pubblicata la bibliografia, con un pdf scaricabile. Vi aspettiamo!

Calendario dell'avvento 2021

Prima settimana

Anche quest’anno abbiamo deciso di aspettare la festività più attesa dell’anno insieme. Però abbiamo pensato di farlo in un modo nuovo! Ogni venerdì pubblicheremo quattro consigli su attività da svolgere durante la settimana. Ci sarà 1 gioco da tavolo, 1 canzone da ascoltare, 1 film da guardare e, ovviamente, 1 libro da leggere!

E ogni settimana i consigli verranno da persone diverse! Per il primo venerdì vi proponiamo quelli delle nostre magliette blu. 

Un gioco da tavolo

Tombola!

Chi non conosce la tombola? È  il gioco perfetto per il Natale ma non ti preoccupare, se ci giochi anche a Pasqua non ci arrabbiamo!
Quando arrivano tutti i parenti e gli amici a riunirsi intorno al tavolo, la magia del Natale comincia a scorrere nelle vene… o forse è quell’improvvisa voglia di gridare “TOMBOLA” davanti a tutti?

Una canzone

Feliz Navidad

di Josè Feliciano

Quando abbiamo pensato alla canzone che ci mette più allegria a natale non potevamo che cantare Feliz Navidad.

Il ritmo ti avvolge e dà la carica, in più è facile da imparare, così la si può cantare quando si vuole e con chi si vuole.

Un libro

Il Grinch

di Dr. Seuss

Ci immedesimiamo molto in lui: un cattivone che alla fine si scopre dal cuore tenero… e si sa, a Natale la tenerezza abbonda!
In fondo, cosa c’è di meglio di un bel libro in versi che ci ricorda che spesso le persone non sono veramente cattive, ma hanno solo bisogno di essere amate?

 

Un film

The Nightmare Before Christmas

di Tim Burton

Se non hai mai visto questo film cosa aspetti? Corri ad accendere la tv!

Questo iconico film di animazione riesce a rapirti grazie a uno stile particolare, a dei personaggi stravaganti e una storia ancora più bizzarra.

Cosa ha significato per me la rappresentazione delle persone nere nella letteratura per ragazzi

Tradotti per voi

Questo articolo del GW Hatchet, il giornale studentesco del Community College di Washington DC (USA), si concentra sulla rappresentazione delle persone nere nella letteratura per ragazzi. Vi proponiamo le riflessioni dell’autrice, Zeniya Cooley, studentessa di giornalismo. 

Qui potete leggere l’originale in inglese.

Tempo di lettura: 3 minuti.

Io e Dymond non avevamo chiaramente ammesso che le storie di Bluford High fossero le nostre. Non ne avevamo bisogno. Noi ci rispecchiavamo del tutto in quei libri. Darcy Wills, Brisana Meeks e gli altri personaggi risplendevano come frammenti di noi stessi e delle nostre famiglie. Nonostante questi romanzi spesso esagerassero con il racconto del trauma, i ragazzi come me vi ritrovavano comunque pezzi di verità. Verità nello slang, che inventava e reinventava se stesso esattamente come il nostro. Verità nello stile, che pretendeva attenzione come il nostro. Il prezzo del lavoro culturale e dello stereotipo non importava più di tanto: perlomeno, riuscivamo a vederci rappresentati.

Continua a leggere…