Finalisti Ciak, si legge! 2018

Una giuria formata da 12 forti lettori di Rimini fra gli 11 e i 18 anni ha decretato i 6 finalisti dell’ottava edizione di Ciak, si legge!.
 
I finalisti, in ordine alfabetico, sono:

Aranobrac – gruppo da Rimini (RN)
con il loro booktrailer di Un viaggio chiamato casa di Allan Stratton, Mondadori
Classe 2A – gruppo da Bolzano (BZ)
con il loro booktrailer di Khalifa. Un immigrato da medaglia di Daniele Nicastro, Einaudi Ragazzi
I Tre Muppet – gruppo da Como (CO)
con il loro booktrailer di Te la sei cercata di Louise O’Neill, Il Castoro
I videatori – gruppo da Minerbio (BO)
con il loro booktrailer di La radice quadrata dell’estate di Harriett Reuter Hapgood, Rizzoli
In fondo a destra – gruppo da Macerata (MC)
con il loro booktrailer di L’amica perfetta di E. Lockhart, DeAgostini
Mattia Giacomantonio – da Brescia (BS)
con il suo booktrailer di Contro tutti gli ostacoli. Elena, una vita al galoppo di Nele Neuhaus, Giunti

Queste le motivazioni della giuria:

Per Un viaggio chiamato casa votiamo il booktrailer del gruppo Aranobrac. Abbiamo apprezzato l’utilizzo di immagini e riprese totalmente realizzate da loro e ci piace che abbiano coinvolto una vera “nonna” nelle riprese.  – Martina e Bianca, 15 anni

Per Khalifa. Un immigrato da medaglia votiamo il booktrailer del gruppo Classe 2A per l’originalità, la dedizione che traspare dal loro lavoro e l’interessante scelta multiculturale. – Andrea, 14 anni, Luca, 16 anni 

Per Te la sei cercata votiamo il booktrailer del gruppo I tre Muppet per aver ben espresso il senso d’angoscia che permea il libro e per la capacità di trasmettere emozioni anche attraverso il sonoro. – Mila, 18 anni 

Per La radice quadrata dell’estate votiamo il booktrailer del gruppo I videatori perché sono stati i più creativi nella composizione delle riprese e perché hanno trovato il giusto equilibrio fra l’anima fantascientifica del romanzo le vicende sentimentali. – Mario, 15 anni 

Per L’amica perfetta votiamo il booktrailer del gruppo In fondo a destra per l’ottimo utilizzo della suspense, la scelta delle citazioni e l’utilizzo strategico del ritmo per accompagnare lo spettatore al culmine della tensione. – Chiara, 17 anni 

Per Contro tutti gli ostacoli. Elena, una vita al galoppo votiamo il booktrailer di Mattia Giacomantonio perché ha fatto un buon lavoro di ricerca sulle immagini e ha saputo, con poche parole e la musica giusta, esprimere l’anima del libro. – Alberto, 14 anni

ARANOBRAC

Un viaggio chiamato casa

CLASSE 2A

Khalifa. Un immigrato da medaglia

I TRE MUPPET

Te la sei cercata

I VIDEATORI

La radice quadrata dell'estate

IN FONDO A DESTRA

L'amica perfetta

MATTIA GIACOMANTONIO

Contro tutti gli ostacoli. Elena

Abbiamo inoltre assegnato un Onda Anomala, premio all’inventiva e alla grinta travolgente, al gruppo Ink and paper da Catania per la loro interpretazione di La radice quadrata dell’estate.

Conferiamo un premio Onda Anomala al gruppo Ink and paper. Abbiamo apprezzato la simpatia del vostro booktrailer e la spontaneità. E grazie per averci insegnato la fisica in modo accattivante! – La giuria

INK AND PAPER

La radice quadrata dell'estate

Complimenti a tutti i partecipanti!

Ci vediamo tutti il 16 giugno a Rimini per la finale (evento 22 del programma)!