guida all’utenza
Mare di libri in onda

Una piccola guida per aiutarti a partecipare agli eventi della prossima edizione digitale del Festival Mare di Libri 2020.

Prima dell'evento

LA CONNESSIONE
  • Se possibile, usare un cavo di rete ethernet, e non il Wi-Fi;
  • Se, in ogni caso, si utilizza la propria rete Wi-Fi, stare il più possibile vicino al proprio modem in modo da avere un segnale molto forte e stabile;
  • Controllare che alla propria rete non siano collegati troppi dispositivi (l’ideale sarebbe usare la rete solo con un dispositivo, quello con cui si segue l’evento);
  • Sospendere operazioni pesanti in rete (come, ad esempio, download o upload).
L’ACCESSO A ZOOM
  • A cominciare da 10 minuti circa dall’inizio dell’evento, cliccare sul link ricevuto via mail al momento della prenotazione. È fondamentale collegarsi con buon anticipo, per permettere ai tecnici di verificare la prenotazione dell’utente e farlo accedere alla riunione. Attenzione! 10 minuti dopo l’inizio della riunione l’accesso verrà bloccato e nessuno potrà collegarsi anche se regolarmente prenotato: in questo modo si evitano intrusioni indesiderate. Si raccomanda quindi la massima puntualità nel collegarsi. In ogni caso, si ricorda che è possibile seguire la riunione in diretta streaming sui canali social di Mare di Libri;
  • Dopo aver cliccato su: Join with computer Audio, disattivare immediatamente il proprio microfono. Questo dovrà essere acceso solo per fare eventualmente domande, dopo aver ottenuto l’autorizzazione. Si può, se si vuole, accendere la propria videocamera;
  • Fare click con il tasto destro sulla propria immagine, e selezionare Rename. Cambiare dunque il proprio nome utente con il nome e l’iniziale puntata del cognome. Ad esempio: Mario R.;
  • Se non si ha una buona connessione, disabilitare l’alta definizione del video (lo si può fare dalle impostazioni di Zoom);
  • Verificare, prima dell’evento, le corrette impostazioni del microfono e della videocamera del proprio dispositivo: in basso a sinistra, l’icona del microfono e quella della webcam mostrano una piccola freccia: cliccandola, si possono modificare le impostazioni;
  • È consigliato utilizzare un paio di cuffie con microfono (come degli auricolari per smartphone).

Durante l'evento

CONSIGLI PER AVERE UNA BUONA IMMAGINE E UN BUON AUDIO
Durante l’evento, è possibile, ma non obbligatorio, accendere la propria videocamera. Dal momento che gli eventi saranno registrati e poi pubblicati online, vi consigliamo di prestare cura alla vostra immagine e al vostro audio. Ecco, in particolare, alcuni suggerimenti:
  • Collegarsi da una stanza ben illuminata; evitare di avere alle spalle una fonte di luce molto forte perché potrebbe oscurare il viso: la luce dovrebbe essere frontale;
  • Controllare sempre cosa si ha alle spalle: lo sfondo deve essere il più neutro possibile;
  • Collocare la videocamera all’altezza degli occhi e posizionare il viso al centro dell’inquadratura;
  • Evitare di collegarsi da una postazione all’aperto: ci potrebbero essere rumori di fondo che, nel caso in cui doveste parlare, potrebbero disturbare l’audio.
COME INTERAGIRE CON GLI ALTRI (A VOCE)
  • Se si vuole intervenire a voce, ponendo una domanda agli ospiti, prenotarsi scrivendo “Domanda” nella chat. Non utilizzare il tasto Raise Hand (Alza la mano), nella sezione Partecipants. Verrà data parola seguendo l’ordine di prenotazione in chat;
  • Una volta ricevuta la parola, accendere il microfono;
  • Mentre si parla, evitare di fare rumori “estranei”, come picchiettare con la penna, usare la tastiera, battere sul tavolo;
  • Dopo aver posto la domanda, è bene spegnere il microfono: eventuali rumori inaspettati potrebbero disturbare gli altri. In particolare, si tenga conto che spesso non c’è contatto visivo e quindi chi parla non capisce se qualcuno stia intervenendo o se si tratti solo di un rumore di fondo.
COME INTERAGIRE CON GLI ALTRI (IN CHAT)
  • Se si vuole intervenire scrivendo nella chat, lo si può fare liberamente;
  • Per evitare la presenza di troppi messaggi, è bene limitarsi a scrivere contributi pertinenti, o domande per gli ospiti. Queste saranno poi raccolte e poste agli autori; nel caso in cui ci fossero troppe domande, ne saranno scelte alcune;
  • Nella comunicazione scritta, è bene formulare messaggi il più possibile ben scritti e privi di abbreviazioni, per facilitare la comunicazione. È bene essere educati.
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
  • In caso di problemi con l’audio o il video, questi di solito sono legati al proprio dispositivo, e raramente alla piattaforma Zoom. A volte si può risolvere il problema abbandonando la riunione e ricollegandosi (per questo è bene accedere all’evento in anticipo, per accertarsi che tutto funzioni). L’organizzazione difficilmente potrà risolvere le problematiche tecniche dei singoli utenti;
  • Nel caso in cui i problemi siano legati alla propria connessione, e ci si debba scollegare dalla piattaforma a evento ancora in corso – caso in cui è purtroppo impossibile riammettervi all’evento – ricordiamo che gli eventi saranno registrati e saranno resi disponibili online, a tutti.
MODERAZIONE
  • L’organizzatore della riunione ha facoltà di disabilitare il microfono e il video di ogni utente nel caso in cui lo ritenga opportuno;
  • Comportamenti scorretti porteranno all’esclusione dall’utente dall’evento e, nei casi più gravi, l’annullamento d’ufficio delle prenotazioni effettuate dall’utente di tutti gli eventi del Festival;
  • La chat per gli eventuali interventi dei partecipanti è gestita esclusivamente dall’organizzatore. Gli interventi saranno evasi in ordine di inserimento nella chat stessa; l’organizzatore si riserva la facoltà di selezionare gli interventi in base al numero, alla pertinenza e al tempo disponibile.