Category

le citazioni

le citazioni
In aggiornamento.

26
Mag

parole fuori – amore

Avevano evitato almeno per una sera la palude della banalità, e lo sentivano; così fecero un lungo giro per il luna park, il braccio di lui attorno alle spalle di lei per reggerla e difenderla e tenerla vicina, a guardare le luci negli occhi degli altri, il divertimento degli altri. Loro non si potevano accontentare...
Read More
19
Mag

kill all enemies

Non è incredibile come semplicemente pensare una cosa ti possa cambiare la vita? Ecco che cos’è un miracolo. Niente lampi di luce e cori angelici e morti che tornano in vita. Può capitare in un attimo, e forse non lo saprà mai nessuno a parte il diretto interessato. Melvin Burgess, Kill all enemies
Read More
05
Mag

ribelli in fuga

I libri erano la sua passione, il suo nido. Gli covavano in testa e il cuore, piantandovi semi generosi. Leggendo viveva vite che esistevano solo sulla carta, ma proprio per questo erano preziose, intoccabili. Le pagine gialle, l’inchiostro scuro, il profumo della carta consumata…così lontano dall’afrore pungente, selvaggio del letame e delle bestie che curava...
Read More
05
Mag

il grande gioco

È per questo che mi piace tanto recitare, Kit. È un po’ come con la magia. Io non devo essere sempre come sono, e neanche il mondo deve essere sempre come è. Lo si può cambiare. David Almond, Il grande gioco
Read More
05
Mag

ogni giorno

Soltanto scendendo nei dettagli la faccenda si fa più complicata e controversa, perché entra in gioco l’incapacità di accettare che gli esseri umani si somigliano per il 98 percento, a prescindere dalla loro religione e dal sesso, dalla razza o dall’estrazione culturale. Certo, le differenze tra maschio e femmina esistono, sono di natura biologica, ma...
Read More
28
Apr

accabadora

Le colpe, come le persone, iniziano a esistere se qualcuno se ne accorge. Michela Murgia, Accabadora
Read More
21
Apr

vorrei che tutti leggessero

Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo. Gianni Rodari Frase scelta per le magliette blu Mare di Libri 2013.
Read More
14
Apr

il commerciante di bottoni

Quante cose in più avremmo potuto chiedere a questi signori col numero tatuato. Magari avremmo capito qualcosa in più sulla vita, sulla nostra natura, sui nostri limiti. Quante cose andranno perdute. Erika Silvestri, Il commerciante di bottoni
Read More
07
Apr

i miserabili

L’opinione politica di monsieur Mabeuf consisteva nell’amare appassionatamente le piante, e soprattutto i libri. Aveva, come tutti, la sua desinenza in -ista, senza la quale nessuno avrebbe potuto vivere a quei tempi, ma non era né realista, né bonapartista, né costituzionalista, né orleanista, né anarchista: era librista. Victor Hugo, I miserabili
Read More
31
Mar

la terra desolata

Aprile è il mese più crudele, generando lillà dalla terra morta, mischiando memoria e desiderio, eccitando spente radici con pioggia di primavera. T. S. Eliot, La terra desolata
Read More
1 2 3 4