parole fuori – amore

parole_fuori.jpg
Avevano evitato almeno per una sera la palude della banalità, e lo sentivano; così fecero un lungo giro per il luna park, il braccio di lui attorno alle spalle di lei per reggerla e difenderla e tenerla vicina, a guardare le luci negli occhi degli altri, il divertimento degli altri. Loro non si potevano accontentare di divertirsi; toccava essere felici.

Beatrice Masini, Amore in Parole fuori