Angie Thomas

Angie Thomas autore

Biografia
Nata a Jackson nel Mississippi nel 1988. Quando aveva sei anni assistette a una sparatoria; il giorno dopo l’incidente sua madre la portò in biblioteca per mostrarle che il mondo non era tutto simile a quello che aveva visto allora, e questo la spinse a iniziare a scrivere. Angie Thomas è stata la prima studentessa nera a laurearsi in scrittura creativa presso la Belhaven University, un college cristiano prevalentemente bianco. Proprio in questo college ha sentito parlare delle riprese di Oscar Grant nelle notizie. Questa storia è stata una delle influenze del suo romanzo The Hate U Give, che inizialmente ha scritto come racconto. Prima di dedicarsi alla stesura del suo romanzo si impegnò nel genere fantasy, ma non pubblicò mai i suoi racconti.

Il libro The Hate U Give è stato scelto come libro della gara di lettura del triennio delle scuole superiori dell’anno 2017/2018.

Bibliografia sintetica
The Hate U Give, Giunti

Angie Thomas

Autore

Biografia

Nata a Jackson nel Mississippi nel 1988. Quando aveva sei anni assistette a una sparatoria; il giorno dopo l’incidente sua madre la portò in biblioteca per mostrarle che il mondo non era tutto simile a quello che aveva visto allora, e questo la spinse a iniziare a scrivere. Angie Thomas è stata la prima studentessa nera a laurearsi in scrittura creativa presso la Belhaven University, un college cristiano prevalentemente bianco. Proprio in questo college ha sentito parlare delle riprese di Oscar Grant nelle notizie. Questa storia è stata una delle influenze del suo romanzo The Hate U Give, che inizialmente ha scritto come racconto. Prima di dedicarsi alla stesura del suo romanzo si impegnò nel genere fantasy, ma non pubblicò mai i suoi racconti.
The Hate U Give, fa parte della cinquina finalista per il Premio Mare di Libri 2018.

Il libro The Hate U Give è stato scelto come libro della gara di lettura del triennio delle scuole superiori dell’anno 2017/2018.

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

The Hate U Give. Il coraggio della verità, Giunti (trad. S. Bortolussi)