I grandi lettori 2016

Anna

Nome e cognome: Anna Tavella

Data di nascita: 7 maggio 2001

Classe, sezione, scuola: 1B, Liceo Scientifico “G.Arimondi” di Savigliano (CN)

Da quando, quanto e quando leggi?
Quando ero piccola mia mamma, che fa la bibliotecaria, leggeva per me. Poi ho iniziato a leggere per conto mio e mi piace farlo soprattutto la sera. Ho sempre un libro sul mio comodino e leggo appena posso.

Cinque libri che hai amato tantissimo da quando eri bambina a oggi
Cion Cion blu, Pinin Carpi
Il piccolo Principe, Antoine de Saint Exupery
Harry Potter e il principe Mezzosangue, J.K. Rowling
Il giardino segreto, F.G. Burnett
Momo, Michael Ende

Quali sono le tue passioni oltre la lettura?
Le mie passioni sono la danza, che pratico da quando avevo cinque anni, lo sci e stare con gli amici.

Una tua qualità e un tuo difetto
Sono disponibile verso gli altri, ma anche molto distratta.

Un personaggio di un libro con cui vorresti trascorrere 24 ore
Peter Pan.

Una citazione che ti rappresenta
“La vita è fatta di piccole felicità insignificanti, simili a minuscoli fiori… Ogni giorno succedono tante piccole cose, tante da non riuscire a tenerle a mente né a contarle. E tra di esse si nascondono i granelli di una felicità appena percepibile, che l’anima respira e grazie alla quale vive” – Banana Yoshimoto

 

Un mio ritratto

Il mio luogo preferito in cui leggere