I grandi lettori 2021

Emma

Nome e cognome: Emma Siciliano

Data di nascita: 28 agosto 2006

Classe, sezione, scuola: 1A, Istituto Artistico Bianchi Virginio di Cuneo.

Da quando, quanto e quando leggi?
Leggo da quando, in 3° elementare, il libro Polvere di fata di Gwynet Rees mi ha fatto innamorare e mi ha catturato, aprendomi le porte al mondo della lettura. La quantità e la velocità con cui leggo sono direttamente proporzionali a quanto il libro mi intriga e mi fa uscire dal mondo che ho attorno, anche se faccio sempre di tutto per farmi piacere un libro (e quindi per finirlo).

Cinque libri che hai amato tantissimo da quando eri bambina a oggi
Polvere di fata, di Gwynet Rees
Harry Potter e la pietra filosofale, di J.K. Rowling
Peter Pan, di J.M. Barrie
La regina del nord, di Rebecca Ross
Il ritratto di Dorian Gray, di Oscar Wilde

Quali sono le tue passioni oltre la lettura?
Mi piacciono quasi tutte le arti, specialmente la musica e il disegno. Trascorro il mio tempo ascoltando musica e cantando. Frequento il liceo artistico quindi ogni giorno ho a che fare con il disegno e il modellato. In futuro vorrei approfondire altre mie passioni, come il teatro e il cinema.

Una tua qualità e un tuo difetto
Ho un enorme senso di responsabilità e allo stesso tempo sono la regina della procrastinazione. Ciò significa che porto a compimento ogni compito, ma lottando contro il mio lato pigro.

Un personaggio di un libro con cui vorresti trascorrere 24 ore
Vorrei passare un giorno con Brianna, la protagonista de La regina del nord, per visitare i luoghi meravigliosi in cui vive e per conoscerla meglio.

Una citazione che ti rappresenta
“Amare sé stessi è l’inizio di un idillio che dura una vita.”, Oscar Wilde

 

Un mio ritratto

Il mio luogo preferito in cui leggere