Francesco D’Adamo

Autore

Biografia

Francesco D’Adamo è nato nel 1949 a Cremona, dove è nato e cresciuto. Oggi vive e lavora a Milano. Dopo aver frequentato il liceo classico si è laureato in Lettere Moderne.
Sin da ragazzino è stato un forte lettore. È sposato e non ha figli.
Ha iniziato a scrivere romanzi di genere noir, il primo che ha pubblicato si chiamava Overdose, edito da Mondadori, poi ha iniziato a pubblicare romanzi “per ragazzi” (ma la definizione è tra virgolette perché lui non li definisce così!), il primo è stato Lupo Omega.
Nella vita ha fatto l’operaio, il postino e mille lavori in nero per mantenersi all’università, poi il giornalista, il conduttore radiofonico, il pubblicitario e il professore e ora da alcuni anni, con sua enorme soddisfazione, fa solo lo scrittore.
Con i suoi romanzi ha vinto diversi premi, sia in Italia che all’estero.
Storia di Iqbal ha vinto il primo premio nel concorso Un libro per la testa del 2003. I suoi romanzi sono tradotti in 25 paesi: in Europa negli Stati Uniti, in Giappone, In Corea del Sud e in Thailandia.

Storia di Ismael che ha attraversato il mare è stato scelto come libro della gara di lettura per le scuole medie per l’anno scolastico 2018/2019.

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

Lupo Omega, EL
Mille pezzi al giorno, EL
Storia di Iqbal, EL
Bazar, EL
Johnny il seminatore, Fabbri
Storia di Ouiah che era un leopardo, Rizzoli
Storia di Ismael che ha attraversato il mare, DeAgostini
Radio Niente, DeAgostini
Tempo da lupi, DeAgostini
Oh, freedom!, Giunti
10 per sempre, Notes
Dalla parte sbagliata. La speranza dopo Iqbal, Giunti
Papà sulla torre, Giunti
Oh, Harriet!, Giunti
Il muro, DeAgostini