Sta leggendo: Harry Potter il calice di fuoco

responsabile ospitalità

Francesco Ressa

commesso libraio

Chi è

Seppur appassionato di letteratura per ragazzi, soprattutto scandinava, Francesco si è ritrovato immerso nel nostro Mare all’inizio un po’ a forza. Ha seguito un’edizione da molto vicino, forse per testare la temperatura dell’acqua, e quando ha capito che siamo matti nel senso buono del termine si è tuffato a capofitto.
Meticoloso, preciso al millimetro e organizzato come pochi di noi sanno essere, cura l’ospitalità del festival, si occupa di viaggi e camere degli ospiti e segue in particolare in modo diretto gli autori stranieri.