Geraldine Brooks

Autore e giornalista

Biografia

Geraldine Brooks, nata a Sydney nel 1955, è una scrittrice e giornalista australiana.
Ha frequentato il Bethlehem College, un college cattolico per sole femmine dalla caratteristica uniforme viola, e in seguito la Sydney University.
Finita la sua carriera scolastica ha iniziato come reporter al “Sydney Morning Herald”. Dopo aver conseguito un master in giornalismo inizia a lavorare per il “Wall Street Journal”, dove nel 1990 ottiene un premio per il miglior servizio di giornalismo dall’estero per un giornale, grazie al suo lavoro di inviata in Africa, nel Medio Oriente, nei Balcani e soprattutto nel Golfo Persico. Ha lavorato anche per il “New York Times” e per il “Washington Post”.
Il suo primo libro risale all’anno 1994 e si intitola Padrone del desiderio. L’universo nascosto delle donne musulmane; si tratta di una sorta di documentario sulla vita delle donne in Medio oriente, basato sulle sue esperienze da giornalista. Il suo secondo libro Padrona del mio destino è invece del 1997.
Nel 2016 vince il Premio Pulitzer per la narrativa con il romanzo L’idealista, un romanzo storico sostanzialmente basato sulla storia di Piccole donne di Louise May Alcott; racconta infatti dell’esperienza del padre delle sorelle March durante la guerra di secessione, negli Stati Uniti d’America.
Tuttora vive in Virginia, negli Stati Uniti; è sposata con il giornalista Tony Horwitz, e ha un figlio di nome Nathaniel.

Il libro Annus Mirabilis è stato scelto come libro delle gare di lettura del triennio delle scuole superiori per l’anno 2018/2019.

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

Padrone del desiderio. L’universo nascosto delle donne musulmane, Sperling & Kupfer
Padrona del mio destino, Sperling & Kupfer
Annus Mirabilis, Neri Pozza
L’idealista, Neri Pozza
I custodi del libro, Neri Pozza