Guido Petter

psicologo e autore

Biografia

Nato nel 1927 a Luino. Guido Petter è uno dei maestri della psicologia italiana e della sua diffusione all’interno del mondo della scuola, ha compiuto numerose ricerche su temi dello sviluppo cognitivo, della psicologia dell’adolescenza, della genitorialità e della psicologia dell’educazione. Attualmente è professore ordinario di Psicologia dello sviluppo e dell’adolescenza presso la facoltà di Psicologia dell’Università di Padova.
Ex partigiano, ha scritto numerosi libri sulla memoria e sulla Resistenza. In Ci chiamavano banditi racconta la sua esperienza di partigiano sui monti della Valdossola quando aveva solo diciassette anni.

Guido Petter è stato ospite al festival Mare di Libri nell’edizione del 2010.

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

Ragazzi di una banda senza nome, Giunti Junior
Ci chiamavano banditi, Giunti Junior