I grandi lettori 2015

Lorenzo

Nome e cognome: Lorenzo Tonello

Data di nascita: 6 gennaio 2000

Classe, sezione, scuola: 1A, Liceo Classico “Marco Foscarini” di Venezia

Da quando, quanto e quando leggi?
Leggo da quando ero piccolo, appena ho tempo , normalmente la sera o in viaggio.

Cinque libri che hai amato tantissimo da quando eri bambino a oggi
Danny il campione del mondo di Roald Dahl
Il barone rampante di Italo Calvino
Per questo mi chiamo Giovanni di Luigi Garlando
E sarà bello morire insieme di Manuela Salvi
Cuore d’inchiostro di Cornelia Funke

Quali sono le tue passioni oltre la lettura?
Amo la musica, tutti i generi, ma soprattutto mi avvicino al mondo del djing e della musica elettronica. Un’altra mia passione, dopo lo sport in tutte le sue forme e la meccanica di moto d’epoca.

Una tua qualità e un tuo difetto
Una mia qualità è l’improvvisazione e l’immaginazione, uno dei difetti è l’impazienza, che non riesco a controllare.

Un personaggio di un libro con cui vorresti trascorrere 24 ore
Non voglio incontrare nessun personaggio in particolare. Non voglio destarli dal loro mondo costruito con calma, una torre a cui non posso unire o mancare pezzi, un’inverosimiglianza da attingere, rimpiangere e invidiare.

Una citazione che ti rappresenta
“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore” – Italo Calvino

 

Un mio ritratto

Il mio luogo preferito in cui leggere