I grandi lettori 2016

Maria Giovanna

Nome e cognome: Maria Giovanna Morreale

Data di nascita: 15 luglio 2001

Classe, sezione, scuola: 2°D, Liceo Classico “T. Fazello” di Sciacca (AG)

Da quando, quanto e quando leggi?
Ho iniziato ad appassionarmi alla lettura quando avevo più o meno nove anni. Leggo ogni qualvolta io abbia un momento libero, circa tre libri la settimana.

Cinque libri che hai amato tantissimo da quando eri bambino a oggi
Il Piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupéry
Il giardino segreto, Frances Hodgson Burnett
La saga Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo, Rick Riordan
La serie I diari delle streghe, Lisa Jane Smith
La trilogia Hunger Games, Suzanne Collins

Quali sono le tue passioni oltre la lettura?
Adoro fare lunghe passeggiate all’aria aperta, giocare a tennis ed aiutare mia madre in cucina.

Una tua qualità e un tuo difetto
Arroganza e perspicacia.

Un personaggio di un libro con cui vorresti trascorrere 24 ore
Questa è una domanda davvero, davvero difficile. La verità è che non vorrei trascorrere la giornata con nessuno di loro. Non posso descrivere gli eroi letterari dei quali ho letto in altro modo se non “miei”. I loro pensieri, il loro aspetto prendono forma nella mia mente in una maniera che va al di là di qualsiasi descrizione, diversa da ogni altro lettore, indefinibile. Preferisco che rimangano tra le pagine dei miei libri nella loro reale fittizia irrealtà.

Una citazione che ti rappresenta
Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste e nulla più.” – Oscar Wilde

Un mio ritratto

Il mio luogo preferito in cui leggere