Marion Zimmer Bradley

Autore

Biografia

Marion Zimmer Bradley è una scrittrice statunitense nata ad Albany il 3 giugno del 1930 e morta a Berkeley il 25 settembre del 1999.
E’ diventata famosa soprattutto come autrice di narrativa fantastica, genere che la appassionava sin da quando era ragazzina.
Si laureò in lettere e fece la ricercatrice presso l’università di Berkeley in California. Si sposò molto giovane con Robert Alden Bradley da cui poi divorziò; mantenne sempre il cognome del marito nel nome con cui firmò le sue opere, anche se successivamente si sposò una seconda volta.
Iniziò la sua carriera come scrittrice di letteratura fantascientifica e fantastica inizialmente scrivendo racconti, solo dopo diversi anni iniziò a pubblicare romanzi. I due cicli più importanti di romanzi pubblicati sono il Ciclo di Avalon (di cui fa parte il famoso romanzo Le nebbie di Avalon), tutto costruito attraverso una rielaborazione fantasy del ciclo arturiano ovvero delle storie di Artù e dei cavalieri della tavola rotonda, e il Ciclo di Darkover, ciclo ambientato su un pianeta immaginario e colonizzato da una popolazione di origine terrestre.
Un’altro dei suoi più noti romanzi, che Mare di Libri consiglia vivamente di leggere a tutti i fan, è La torcia che riprende una parte della storia narrata nell’Iliade e racconta la distruzione di Troia raccontata dal punto di vista di Cassandra.

 

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

Le nebbie di Avalon (The mists of Avalon), TEA – Traduzione R. Rambelli
Le querce di Albion (The forest house), TEA – Traduzione R. Rambelli
La signora di Avalon (The lady of Avalon), TEA – Traduzione A. Guarnieri
La sacerdotessa di Avalon (Priestess of Avalon), TEA – Traduzione M. C. Pietri
La torcia (The Firebrand), TEA – Traduzione R. Rambelli