I grandi lettori e le grandi lettrici 2024

Matteo Creti

Nome e cognome: Matteo Creti

Età: 16 anni

Città: Imola (BO)

Scuola: Liceo scientifico

Gruppo di lettura: Il Club dei Perdenti della libreria Il Mosaico di Imola (BO)

Come hai scoperto l’amore per la lettura?
In casa, fin da quando ero piccolo, sono sempre stato circondato da libri. Ho cominciato dai fumetti di Topolino, che divoravo d’estate, per poi passare ai libri veri e propri.

Cinque libri che hai amato tantissimo da quando eri bambinə a oggi

  1. Harry Potter, di J.K. Rowling 
  2. Assassinio sull’Orient Express, di Agatha Christie
  3. Notti bianche, di Fëdor Dostoevskij
  4. L’amico ritrovato, di Fred Uhlman
  5. Fahrenheit 451, di Ray Bradbury

Quali sono le tue passioni oltre la lettura?
Amo giocare a basket, ma mi piacciono molto anche il tennis, gli scacchi e tempo fa mi ero appassionato alla magia.

Cosa cerchi in un libro di solito? Cosa deve avere per piacerti?
Perché un libro mi piaccia deve essere coinvolgente, capace di farmi rimanere incollato alle pagine senza rendermi conto del trascorrere del tempo e di farmi immergere in mondi distanti da me.

Un personaggio di un libro con cui vorresti trascorrere 24 ore
Probabilmente Odisseo, che mi ha affascinato per la sua umanità e la sua curiosità.

Una citazione che ami
“Le cose più importanti sono le più difficili da dire.” (da Il corpo di Stephen King)

Un mio ritratto