I grandi lettori 2019

Samuele

Nome e cognome: Samuele Sgarbi

Data di nascita: 19 maggio 2004

Classe, sezione, scuola: 1°AR Liceo Classico “Virgilio”, Mantova

Da quando, quanto e quando leggi?
Quando ho cominciato a leggere non mi piaceva molto, poi la mia passione per la lettura è cominciata verso i 9 anni. Leggo soprattutto alla sera per rilassarmi, per evadere dalla routine e per viaggiare il mondo, quando ho finito i compiti e nel fine settimana. In media circa tre ore, ma dipende ….

Cinque libri che hai amato tantissimo da quando eri bambino a oggi
La saga di Harry Potter, J.K. Rowling
La trilogia Ragazze di campagna, Edna O’Brien
Dieci piccoli indiani, Agatha Christie
Tante piccole sedie rosse, Edna O’Brien
I delitti di Mitford: L ‘assassinio di Florence Nightingale Shore, Jessica Fellowes

Quali sono le tue passioni oltre la lettura?
Amo tantissimo disegnare gioielli, danza classica e andare a cavallo.

Una tua qualità e un tuo difetto
Mi ritengo una persona molto sensibile, ma il mio difetto principale è essere pigro e quindi sono spesso in difficoltà a gestire il mio tempo.

Un personaggio di un libro con cui vorresti trascorrere 24 ore
Miss Jane Marple.
Perchè questo personaggio? Mi immagino seduto con lei a bere il tè mentre mi racconta le memorie della sua vita, le strategie per risolvere i misteri, i pettegolezzi del paese…. e mi mostra i suoi gioielli sapendo della mia passione.

Una citazione che ti rappresenta
”La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare” – Arthur Schopenhauer

 

Un mio ritratto

Il mio luogo preferito in cui leggere