Shlomo Venezia

Testimone

Biografia

Shlomo Venezia è nato a Salonicco (Grecia) il 29 dicembre 1923. Cittadino italiano di origine ebraica, è stato un testimone deportato ad Auschwitz-Birkenau dai nazisti.
È morto a Roma il 1° ottobre 2012 all’età di 88 anni. Era uno dei pochissimi sopravvissuti nel mondo – è l’unico in Italia – ad essere appartenuto durante la propria prigionia a particolari unità speciali (Sonderkommando) destinate alla cremazione dei corpi dei deportati, uccisi nelle camere a gas del campo di concentramento polacco.
Nel 2007 ha pubblicato con Rizzoli il romanzo Sonderkommando Auschwitz, una testimonianza lucida e onesta sulla sua esperienza ad Auschwitz.

Shlomo Venezia è stato ospite al festival Mare di Libri nell’edizione del 2009.

 

BIBLIOGRAFIA SINTETICA

Sonderkommando Auschwitz, Rizzoli