novità da vecchi ospiti:
FABRIZIO SILEI, PINA VARRIALE, LUIGI BALLERINI E BENEDETTA BONFIGLIOLI, ANDREA VALENTE, NICOLA CINQUETTI
Come ormai saprete, vogliamo che l’atmosfera che si crea nei tre giorni di festival rimanga viva tutto l’anno, anche nei freddi mesi invernali: per questo ci piace tenervi sempre aggiornati sui nuovi lavori, ora in libreria, degli ospiti delle passate edizioni di Mare di Libri.
Questo mese le novità da presentarvi sono davvero tante, quindi non perdiamo tempo! Fabrizio Silei, vecchia conoscenza del festival, torna in libreria con Katia viaggia leggera, storia di una madre e di una figlia irretite e ingannate da un affascinante uomo che si rivela privo di scrupoli: perché può essere facile ingannare e portare sulla cattiva strada chi è semplicemente alla ricerca di stabilità e attenzione.Torna a parlare di criminalità organizzata Pina Varriale che, dopo Ragazzi di Camorra, ci regala un’altra storia di ragazzi e mafia, questa volta ambientata in Puglia. I protagonisti sono Francesco e Alessia e abitano in provincia di Bari. Quando decidono di indagare sul perché tanti contadini stiano vendendo le loro terre ad una misteriosa società svizzera, si ritrovano ad affrontare qualcosa di molto più grande di loro… ma si dimostreranno più forti dell’omertà generale, Più forti della mafia.[space height=”20″]
Gli autori di Tutto il cielo possibile sono invece una “strana coppia” di scrittori, entrambi già ospiti di Mare di Libri: Luigi Ballerini e Benedetta Bonfiglioli.
Insieme hanno raccontato la storia d’amore tra Adele e Lorenzo, due ragazzi che si scoprono molto meno diversi, e più vicini, di quanto avessero mai pensato… e che, innamorandosi, imparano ad affrontare anche le ombre del passato. E a combatterle, insieme.Gli appassionati di cinema non potranno non amare La famiglia Cinemà, la nuova fatica di Andrea Valente. L’autore della Pecora Nera ci porta questa volta sui set dei grandi classici del cinema, e con il suo marchio inconfondibile ci farà letteralmente sbellicare dalle risate. Chi già ha avuto modo di “farsi una cultura” su questo argomento riconoscerà, tra le pagine, riferimenti a tantissimi film… tutti gli altri invece possono cominciare a preparare il pop corn, perché non vedrete l’ora di recuperare le lacune guardando tutte le pellicole citate!Infine, vi ricordiamo l’uscita in libreria di un romanzo che chi ha partecipato all’ultima edizione del festival dovrebbe già conoscere: si tratta infatti di Cuore testardo, di Nicola Cinquetti, che è stato tra i protagonisti del concorso Ciak si legge! edizione 2013.Fabrizio Silei, Katia viaggia leggera, San Paolo
Età di lettura consigliata:dai 13 anni
Pina Varriale, Più forti della mafia, Piemme
Età di lettura consigliata:dagli 11 anni
Luigi Ballerini e Benedetta Bonfiglioli, Tutto il cielo possibile, Piemme
Età di lettura consigliata:dai 13 anni
Andrea Valente, La famiglia Cinemà, Il Castoro
Età di lettura consigliata:dagli 11 anni
Nicola Cinquetti, Cuore Testardo, San Paolo
Età di lettura consigliata:dai 13 anni

katia_viaggia_leggera.jpg piu_forti_della_mafia.jpg tutto_il_cielo_possibile.jpg cuore_testardo.jpg la_famiglia_cinema.jpg